Missultin, il piatto tipico del lago di Como

I ‘misultin’, in italiano missoltini, sono una specialità culinaria tipica del lago di Como e un tempo preziosa risorsa alimentare.

Una volta pescati e selezionati, gli agoni vengono puliti e privati delle interiora, quindi salati, tagliati longitudinalmente e deposti in un contenitore dove vengono girati ogni 12 ore; dopo qualche giorno vengono posti su rastrelliere e fatti essiccare all’aria aperta.

Terminata la fase di essiccamento i pesci vengono disposti e pressati nella missolta, una latta originariamente di legno, insieme a foglie di alloro; l’accostamento con una fetta di polenta abbrustolita è esaltato anche dalle note della canzone di Davide Van de Sfroos ‘La Balera’.

Condividi l'articolo su:

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.